Të jetosh në Itali - Shqiptari i Italisë

Prej dy vjetësh, shqiptarët që donin të konvertonin patentat e reja shqiptare e kanë pasur të pamundur, sepse nuk njiheshin nga Zyrat e Motorizimit Civil. Qeveria shqiptare vendosi shkëmbimin e notave për  kalimin palës italiane të formatit të ri të lejeve shqiptare të drejtimit të automjeteve që lëshohen prej vitit 2017

Anche il senatore PD Tommaso Nannicini invita gli elettori del suo partito che vivono al Sud di scrivere Ballo sulla scheda elettorale. “Perché Geri Ballo è una candidata giovane, competente, europea per visione e biografia. è nata in Albania e poi ha vissuto e lavorato in Italia. Ma soprattutto è piena di idee, di visione per come cambiare l’Europa e rendere più forte l’Italia e il Mezzogiorno in Europa”. 
“Mi ha affascinato il modo in cui sa entrare in sintonia con le persone, facendosi carico dei loro problemi con intelligenza ma senza false promesse” sottolinea il senatore in un breve videomessaggio.  
“Smettiamo di lamentarci che i politici non ci piacciono - conclude il suo messaggio - e mandiamo in Europa persone competenti, piene di energia e di visione. Vota PD e al Sud scrivi BALLO”.
Leggi anche: 
Geri Ballo, un’Albanese d’Italia per il Parlamento Europeo
Perché Geri Ballo è la scelta giusta!
Visita la pagina di Geri Ballo
 

I candidati albanesi sono dilaniati dalla contrapposizione tra quello che sarebbe lo spirito di identità personale/realizzazione individuale e un altrettanto spirito divisivo sul piano politico e sociale, che impedirà un reale gioco di squadra, oltre che sotto il profilo culturale.
Altro problema è la reale comprensione e metabolizzazione del passato recente: mediamente soffrono della sindrome degli ultimi arrivati, che colgono al volo questa opportunità, da qualunque forza politica arrivi, per tentare il salto di qualità e diventare “primi”.
Io voterei Geri Ballo: per un nuovo stile legislativo europeo più vicino ai cittadini, per ricollegare l’Europa all’Italia, per uno sviluppo europeo del sud. Dove individuo tre parole d’ordine: riavvicinamento, collegamento, sviluppo, una conseguente all’altra.
Di Anilda Ibrahimi *

Shkrimtari i njohur, ish ministër i Jashtëm e ambasador i Shqipërisë u bën një thirrje të veçantë shqiptarëve që kanë të drejtë të votojnë për Geri Ballon: “Votoni për Geri Ballon! Bëjeni në emrin tuaj, por edhe në emrin tonë” 

Për ambasadoren tonë në Romë, zonjën Anila Bitri Lani, kandidimi në zgjedhjet italiane të shumë qytetarëve italo-shqiptarë tregon ndërgjegjësim të lartë të komunitetit që edhe Shqipëria duhet të mbajë parasysh pasi “diaspora mund të kontribuojë pozitivisht edhe në politikën shqiptare, duke sjellë pjekuri, energji, ide të reja”

Riflessioni di Livia Turco, che di immigrazione e integrazione si è occupata tanto durante la sua carriera politica. Auspica che le candidature di tanti nuovi cittadini di origini albanesi ad altre "siano solo l’inizio", che "in un futuro prossimo non si faccia caso se un candidato è nato italiano o ha origini straniere, ma si discuta solo di persone e di programmi"

“La comunità albanese dimostra che non solo è pienamente integrata ma anche che sta iniziando a far parte del sistema, e mi rende particolarmente orgogliosa trovare nelle liste una maggioranza di donne”.
“Geri Ballo è la candidata ideale in quanto sensibile ai temi di immigrazione, sviluppo e crescita economica, cooperazione internazionale, cultura e tanto altro. È un ponte tra il Sud Italia e Bruxelles passando per Tirana”. 
Le rifflessioni di Ela Daci, economista, esperto in finanziamenti UE e NATO presso la Link Campus University di Roma sulle elezioni di fine maggio che vedono in prima linea tanti nostri connazionali

Della partecipazione attiva dei nostri connazionali nelle prossime elezioni amministrative e di Geri Ballo che concorre per le europee, Shqiptari i Italisë ha chiesto di offrirci le sue riflessioni anche a Gjergji Kajana, giovane pubblicista, laureato in Scenze politiche e Relazioni internazionali, impegnato col Partito Socialista albanese

Le candidature degli oltre 100 connazionali sono un ottimo sensore per misurare l’integrazione degli albanesi, ma non parlerei ancora di comunità, ma di partecipazione che i singoli dimostrano verso un compiuto senso d'integrazione, escludendo però in tale senso l’integrazione a livello aggregato 
Geri Ballo è la virtù che in politica, faticosamente e non tramite slogan, può rappresentare il modo con cui sconfiggere l’ignoranza, che un Grande paese come l’Italia sta vivendo
Di Afërditë Shani *