Donne d’Albania, ieri, oggi e domani - Shqiptari i Italisë

Tema mërgimi

"Donne d’Albania. Tra migrazione, tradizione e modernità" è il convegno che si terrà domani (venerdì 4 novembre), alle ore 9.30, presso la Fondazione Lelio e Lisli Basso in via della Dogana Vecchia 5 a Roma organizzato dalla rivista Confronti, mensile di religioni, politica e società.

L’obiettivo del convegno è quello di riflettere insieme, nel corso di un’intera giornata, sul futuro dell’Albania a partire dal ruolo giocato dalle donne nel processo di integrazione del paese in Europa, con uno sguardo sulla diaspora in Italia e uno sulle buone prassi in Albania. Il convegno intende, inoltre, raccogliere le testimonianze di alcune donne che hanno deciso di impegnarsi in prima persona mediante la costituzione di attività imprenditoriali e associazioni nel settore del microcredito, dell’emancipazione femminile e dell’assistenza sociale.

Dopo i saluti istituzionali dell’Ambasciatore della Repubblica d’Albania presso la Repubblica Italiana S.E. Anila Bitri Lani, della Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, della Vice Presidente del Parlamento albanese Valentina Leskaj, e di Paola Pasquino, Ufficio Otto per Mille Tavola Valdese,si susseguiranno gli interventi di esperti, giornalisti, attivisti, imprenditori e operatori, albanesi e italiani. (Scarica il programma, oppure leggi in fondo)

L'iniziativa, promossa dalla rivista Confronti, nell'ambito del progetto “L’altra via. Dal conflitto alla ricostruzione: strategie al femminile”, gode del sostegno dei fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese Unione delle chiese metodiste e valdesi e del patrocinio della Camera dei Deputati e dell’Ambasciata della Repubblica d’Albania in Italia.

Il convegno sarà realizzato in collaborazione con l’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa, la Fondazione Migra e l’Associazione Occhio Blu. Media partner sono la testata Albania News, Shqiptari i Italisë e la rivista Noi donne.

SALUTI ISTITUZIONALI
Ore 9.30 - 10.15

S. E. Anila Bitri Lani, Ambasciatore della Repubblica d'Albania presso la Repubblica Italiana
Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati
Valentina Leskaj, Vice Presidente Parlamento albanese

L’ALBANIA TRA L’EUROPA E I BALCANI
Ore 10.15 - 11.15

Modera: Claudio Paravati, direttore di Confronti
Alberto Negri, Il Sole 24 ore – Se l’Europa non c’è
Luisa Chiodi, Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa – L'Albania in Europa e l'Europa in Albania
Carmelo Cedrone, Presidente Commissione Balcani CESE (Comitato economico e sociale europeo) – Quale UE per i Balcani?

LE DONNE TRA TRADIZIONE E MODERNITÀ
Ore 11.15 - 12.30

Modera: Emanuela C. Del Re, Università Roma Tre, Unicusano
Visar Zhiti, Incaricato d'Affari a. i. dell'Ambasciata d’Albania presso la Santa Sede – Madre Teresa: una santa albanese
Daniela Kalaja, Docente Facoltà di Scienze Sociali Università di Tirana  Donne albanesi: storia, migrazioni, ruoli di genere  
Diana Ciuli, Forum indipendente Donne Albanesi (FIDA) – Le donne albanesi oggi, il movimento femminile
Anila Husha, Associazione culturale italo-albanese “Occhio Blu - Anna Cenerini Bova” – Il percorso migratorio come via d’emancipazione

Ore 13.00 – 14.00 buffet

IMPRENDITRICI IN ALBANIA E IN ITALIA
Ore 14.00 – 15.00

Modera: Nicola Pedrazzi, Agenzia NEV (Notizie evangeliche), OBC Transeuropa
Flutura Xhabija, SHGPAZ Albania (Professional, business & handcraft women association) – L’imprenditoria femminile in Albania
Sonila Alushi, Fondazione Migra e Albania News – Donne e imprenditrici della diaspora 
Irene Margariti, Consulente dell’imprenditoria sociale – Fare cooperazione sociale in Albania

BUONE PRASSI
Ore 15.00 - 16.00

Modera: Rando Devole, sociologo, esperto di migrazioni
Ismail Ademi, Agenzia per il supporto della società civile in AlbaniaPolitiche di supporto alle organizzazioni della società civile in Albania
Iris Luarasi, Counseling Line for Girls and Women, Tirana – La violenza domestica: l’esperienza dello sportello antiviolenza di Tirana
Alketa Leskaj, Centro donne Passi leggeri di Scutari – Le donne e la società
Roze Rupa, Rupa guest house, Scutari – Rupa guest house: un esempio di valorizzazione del territorio

Saluti e idee progettuali
Ore 16.00 - 16.30