Il giovane pianista Llambi Cano al festival "Nei Suoni dei Luoghi" - Shqiptari i Italisë

Veprimtari
Il 6 agosto, ore 20:30, sul sagrato della Chiesa di S. Silvestro (via della Chiesa) a Premariacco (UD)

Sabato 6 agosto alle ore 20.30, toccherà a Llambi Cano a esibirsi per il Festival Nei Suoni dei Luoghi, organizzato dall'Associazione Progetto Musica. Sarà il 21enne talentuoso pianista albanese a salire sul sagrato della Chiesa di S. Silvestro (via della Chiesa) di Premariacco (UD).

Llambi Cano, 21 anni, inizia lo studio del pianoforte all'età di cinque anni a Korça, la sua città natale, dove si è diplomato al liceo artistico Tefta Tashko Koço. Da tre anni vive a Trieste dove frequenta il corso triennale di primo livello al Conservatorio "Giuseppe Tartini". Nel corso della propria formazione ha ottenuto numerosi premi a concorsi nazionali ed internazionali. Ha eseguito concerti con la Radio Nazionale albanese e Television Orchestra. Si è esibito in numerose sale da concerto in Italia, Albania e Repubblica Ceca ed è stato nominato, per meriti artistici, ambasciatore di Korce, propria città natale.

Il concerto, a ingresso gratuito e organizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica “G.Tartini” di Trieste, si divide in due parti: una dedicata a J.S. Bach (Concerto Italiano) e a L.v. Beethoven (Sonata op. 101) e una seconda incentrata sul romanticismo e sull’espressionismo musicale.

Prossimo appuntamento di Nei suoni dei luoghi martedì 9 agosto alle ore 21.00 nella Piazza Duomo di Aviano con il Tirana Accordion Trio composto dai fisarmonicisti Elton Balla, Marsel Numanaj e Ermal Myftaraj.

Info Associazione Progetto Musica: www.neisuonideiluoghi.it - Tel. 0432 532330 – email: info[at]associazioneprogettomusica.org